Sabba e Gli Incensurabili – Sogno e son fesso

8

Composizione: 8
Produzione: 7,5
Testi: 8
Armonia del disco: 7

sabbaVintage Swing Italiano

Si. Non ci sarebbe da dire altro, ma poi ci faremmo una brutta figura. Partendo dal fatto che non è il genere che più amiamo, ci sentiamo di poter fare solo discorsi sul gusto e non sulla qualità. Il disco è veramente ottimo, ha un ritmo e una struttura che possono fare scuola a tutte le nuove leve. La produzione è raffinata, una ciliegina sulla torta fatta di filtri sulla voce e compressori ben dosati. Continua a leggere

Annunci

MadaFunk – Fuori Tutto

7

Composizione: 7
Produzione: 7
Testi: 7,5
Armonia dell’EP: 7,5

madafunk

Flow Funk

Gruppo particolare, EP singolare. Se i MadaFunk fossero una loro frase sarebbero “Dalle migliori jam escono solo i migliori riff” (Funky Lime). E se fossero un loro pezzo sarebbero Ciò che non ti aspetti. Ma questo funk con sfumature rap – hip hop, non è tutto rosa e fiori, qualche spina per sbaglio salta fuori. Continua a leggere

Morgan con la i – Blu

7

Composizione: 7
Produzione: 6
Testi: 7

Armonia del disco: 6

Morgan con la i Pop Acustico

Blu è un’atmosfera che ti prende per mano e ti abbraccia delicatamente. Una soffusione malinconica e romantica sul ciglio del baratro della sdolcinatezza, nel quale non cade mai pur guardandoci dentro. Continua a leggere

kuTso

7,5

Composizione: 7,5
Produzione: 7
Testi: 8

kuTso2

Indie Alternative Funk

Finalmente un gruppo che si diverte. Ai kuTso non importa assolutamente niente di cosa possa pensare la gente della loro musica, loro la fanno perchè gli piace. Per questo vivono una spanna sopra a chi si cerca disperatamente un pubblico: loro non se ne curano, ed il fatto che ce l’abbiano è solo un effetto collaterale del delirio che chiamano musica. Hanno così tante influenze che è difficile credere che ne abbiano alcuna, dai RHCP a Alberto Fortis e Ivan Graziani. Continua a leggere

Fac(E)Ing the Animals – So Does Your Mother

7

Composizione: 7,5
Produzione: 8,5
Testi: 6
Armonia dell’EP: 6,5

sdym2

I So Does Your Mother sono un gruppo di duri. In questo EP mettono una media di trenta idee per pezzo, non tutte partorite da una mente troppo sana – ad esempio lo sproloquio sulla guerra della killing sausage alla fine di Modern Seducer. Tuttavia osano tanto e spesso riescono. I brani sono molto elaborati e prodotti squisitamente; in particolare abbiamo gradito molto i vari organetti e synth sullo sfondo, valore aggiunto frutto di uno sforzo perfezionista. Continua a leggere